GIUGNO 2013 N.32

Archive for the ‘POESIA’ Category

1423 di Greta Albertazzi ’98

In POESIA on 13 maggio 2012 at 04:39

In un mondo vicino

ma che pareva lontano

1423 moriva

non moriva per malattia o debolezza

ma per cercare la salvezza

si buttò contro i fili spinati

per ricordare i tempi passati

pieni di luci e di fiori colorati.

1423 portava una benda

non perché era cieco

ma per non guardare l’orrore

che riempiva il suo cuore

di terrore e di dolore.

Dolore immenso

che poteva allievarsi soltando

partendo, lasciando

quel mondo

vicino

ma che pareva lontano

che pareva lontano…