GIUGNO 2013 N.32

ABITIAMO LA MUSICA di Letizia Boni ’95

In OPINIONE on 13 maggio 2012 at 04:38

Guardandosi in giro, su un autobus, per strada, a scuola, ovunque, sempre, c’è gente di ogni età con un paio di cuffie, cuffiette, cuffione. E a guardarli bene nei loro sguardi si vede che sono altrove, sono più in là. Non è strano? Siamo tutti così diversi eppure andiamo tutti a parare lì, andiamo tutti alla ricerca di qualcosa, qualcosa che ci faccia compagnia, ci aiuti ad evadere dalla realtà, qualcosa che ci salvi. E non sempre questo qualcosa è un qualcuno, ci sono volte che si ha bisogno di stare da soli, momenti in cui si cerca qualcosa in più. Qualcosa con cui stare in silenzio senza dare spiegazioni, qualcosa che ci faccia sentire giusti, una buona volta, dopo tante facce che ci hanno fatto sentire invece così sbagliati, non appropriati, fuori luogo, diversi. Musica. E’ questa la soluzione. Dal rock al pop, al reagge, allo ska, al rap, non è incredibile la varietà in cui essa si manifesta? Ma quanto davvero è importante nella vita di tutti i giorni? Sono convinta che per ogni età e persona la musica acquisti significati diversi, è così, come è giusto che sia per ogni cosa. Ma per noi giovani, cosa significa davvero? Un semplice passatempo? No, affatto, o almeno per quanto mi riguarda. Ho letto da qualche parte che la musica si “abita” e voglio utilizzare proprio questo termine perché mi sembra il più appropriato. Noi la musica non la viviamo: la abitiamo. Ci fa provare emozioni, ci consola, diventa la nostra casa, la nostra seconda pelle, un bel luogo dove essere, un rifugio dove, la mattina, attingiamo la forza per affrontare le ore scolastiche. E la musica non va capita, non per forza. Non è come una partita di basket per esempio, dove le regole le devi sapere per capire lo svolgersi del gioco, per capire chi vince, chi perde, chi segna e chi difende. Nella musica no. Le regole ci sono, ci sono eccome, ma non è necessario saperle per poterla ascoltare e apprezzare, perchè ognuno la vive come vuole, la sente amica a modo suo. Nella musica non ci sono né vinti né vincitori, la musica è solo uno specchio dove riflettersi alla ricerca di chi siamo.

Annunci
  1. Grande Lety !!! Gran bell”articolo !!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: